Stroncone: incendio doloso colpisce una tabaccheria del centro storico

Proseguono le indagini su un'auto che si è data alla fuga
Canali:
Argomenti correlati
Stroncone

Durante la tarda serata di sabato 28 novembre, una tabaccheria di piazza San Giovanni, a Stroncone, ha subito un principio di incendio che alcuni passanti sono riusciti a domare prima dell'arrivo dei Vigili del fuoco.

I militari del comando locale sono intervenuti immediatamente, mentre altre autoradio dei Carabinieri hanno ricevuto la segnalazione di un'automobile color chiaro che stava sostando nella piazza interessata poco prima dello scoppio dell'incendio e che poi si è data alla fuga con a bordo due uomini, secondo quanto hanno riferito i residenti agli inquirenti.

Si suppone che le fiamme, che hanno danneggiato l'esterno del negozio e la vetrina, siane state appiccate volutamente da ignoti: nel luogo dell'incendio sono state ritrovate alcune tracce di liquido infiammabile e pastiglie di diavolina.

Proseguono le indagini da parte dei Carabinieri del comando della locale stazione insieme a quelli della compagnia di Terni sulle possibili cause che si celano dietro al gesto: esclusa la pista dell'estorsione, si attendono i risultati delle telecamere di sicurezza che potrebbero aiutare nella ricerca dell'automobile presente al momento dell'incendio.

Il sindaco di Stroncone, Giuseppe Malvetani, ha condannato il gesto e ha espresso tutta la sua solidarietà nei confronti del proprietario della tabaccheria, con l'augurio di identificare presto i colpevoli.

"Simili gesti - ha commentato l'assessore Annalisa Spezzi - non possono restare impuniti".