Allarme approvvigionamento idrico in alcuni comuni umbri

Interessati Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria, Castel Ritaldi, Bevagna e Montefalco. VUS corre ai ripari e chiede utilizzo razionale dell'acqua
Spoleto

La Valle Umbra Servizi spa comunica che a causa di un guasto alla stazione di sollevamento che alimenta il sistema idrico dei comuni di Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria, Castel Ritaldi, Bevagna e Montefalco si è verificato lo svuotamento di tutti i serbatoi di accumulo dell’acqua potabile a servizio delle varie aree del territorio citato. La situazione, già critica da alcuni giorni a causa dell’elevato consumo a seguito dell’aumento delle temperature, è piuttosto grave ed i tempi di recupero potranno essere piuttosto lunghi.

Sono state già effettuate le operazioni di ripristino della funzionalità dell’impianto di sollevamento e la Valle Umbra Servizi spa sta provvedendo al servizio di trasporto con autobotti proprio per diminuire e limitare al minimo i disagi ai cittadini.

VUS prega tutti gli utenti di provvedere ad un utilizzo razionale dell’acqua per permettere di diminuire i tempi di recupero e ripristinare la regolarità della fornitura.