Spoleto lavori infiniti, si toglie la gru dietro al duomo dopo 10 anni

Per lo smontaggio serviranno due giorni di lavoro e divieto alla circolazione
Spoleto

Il Bel Paese è famoso per i lavori infiniti ed incompiuti e l’Umbria non è da meno, per cui fa notizia quando finalmente si cercano di eliminare le brutture che non sono certo un bel vedere per i turisti.

Spoleto sta per dire addio alla gru che da 10 anni fa ‘bella’ mostra di sé, tanto che non si sa più chi ce l’ha messa e perché non è stata tolta prima.

Anzi era quasi diventata parte integrante del paesaggio e nessuno degli spoletini ci faceva più caso, a differenza dei turisti che vedevano dietro alla cattedrale questo mostro di acciaio semi arrugginito.

Alla fine il comandante dei vigili urbani ha pensato bene d’intervenire ed ordinare lo smontaggio che avverrà in due giorni e costringerà gli automobilisti a trovare percorsi alternativi.