Avviato l'adeguamento sismico della scuola d’infanzia “Prato Fiorito”

L’importo complessivo dei lavori è di 1.200.000 euro
Spoleto

Avviata la procedura per l’intervento di adeguamento sismico della scuola d’infanzia “Prato Fiorito” di viale Martiri della Resistenza.

È stato pubblicato questa mattina l’avviso di indagine di mercato per l’affidamento dell’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva per un importo complessivo di € 166.908,24 oltre oneri e iva (tutti i documenti sono disponibili qui >> http://bit.ly/397aZlG).

L’avviso, al quale seguirà la procedura negoziata per l’affidamento dei servizi tecnici (è prevista anche la redazione della relazione geologica, il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e l’incarico di direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione) servirà ad individuare gli operatori interessati a partecipare alla procedura.

Le prestazioni oggetto dell’appalto dovranno essere eseguite in 120 giorni, che decorreranno dalla comunicazione dell’avvio dell’esecuzione del contratto da parte del Responsabile Unico del Procedimento (RUP).

La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13.00 di mercoledì 7 aprile 2021 esclusivamente sulla piattaforma telematica raggiungibile all’indirizzo http://bit.ly/3d2lGH8.

L’importo complessivo dei lavori di adeguamento sismico della scuola “Prato Fiorito” è di € 1.200.000.