Spoleto per tre giorni diventerà il “Salotto delle Eccellenze”

Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno il meglio dell'eno-gastronomia e dell'artigianato
Spoleto

Spoleto diventerà per tre giorni “Salotto delle Eccellenze”, una festa della qualità – che si terrà nella città del Festival da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno – che vuol celebrare prodotti tipici e artigianato “handmade”. Un appuntamento per rendere omaggio al meglio dell’eno-gastronomia e della produzione artigianale regionale e non solo. Nel denso programma della manifestazione ci sarà spazio oltre che per la mostra mercato anche per degustazioni, show coking, convegni, visite ai musei, esposizioni, concerti, spettacoli, open night con musica dal vivo, mobilità dolce e una giocheria per bimbi.

L’inaugurazione e l’apertura degli stand è prevista venerdì 31 maggio alle ore 15.30. Tra gli appuntamenti clou: il concerto di Cristiana Pegoraro in concerto al Caio Melisso, il raduno di bici, moto e auto d’epoca in Piazza Duomo, gli appuntamenti con Spoleto Cultura tra cui il convegno a Palazzo Leti Sansi dal titolo “Il Vino e il Vino nell’Arte” con Riccardo Cotarella, Paolo Morbidoni, Claudio Strinati e Vittorio Sgarbi. E ancora le degustazioni del vino e dell’olio, le visite guidate ai musei della città, la mostra mercato dei fiori e delle erbe, la musica live di Spoleto Giovani e dell’Open Night e tanti appuntamenti con la solidarietà. Inoltre i ristoranti del centro storico aderiranno a “Spoleto nel Piatto” che permetterà di gustare, a prezzi promozionali, menù dedicati ai migliori prodotti tipici – tra cui lo strangozzo spoletino – su ricette elaborate dagli chef stellati presenti all’evento.