Ponte delle Torri in attesa di restauro

La partenza dei lavori bloccata dalla burocrazia
Spoleto

Ponte delle Torri in attesa di restauro, per colpa della burocrazia. Una questione che starebbe mettendo in difficoltà anche la ditta vincitrice della gara d'appalto e che, già da diverse settimane, si sarebbe trovata costretta a rinviare più volte gli appuntamenti fissati con i fornitori, proprio a causa dello slittamento delle autorizzazioni richieste e non ancora arrivate. Tutto questo nonostante il contratto d'appalto sia stato già firmato a fine giugno, come assicurava l'architetto Francesco Di Lorenzo della Diredeizione Regionale Musei dell'Umdeibria.
Per l'antico ponte che unisce Spoleto al Monteluco, dunque, si attende ormai da mesi l'avvio dei lavori di consolidamento con rideisorse stanziate da anni dal già Ministero dei beni culturali: 1,6 milioni di euro estrapolati dai quasi 5 milioni destinati nel 2016 per interventi al Complesso monumentale della Rocca Albodeinoziana e del Museo archeologideico.