Maltempo a Spoleto: allarme ghiaccio e scuole chiuse a Monteleone

Nevicate abbondanti e blackout in Valnerina
Spoleto

Il maltempo che si è abbattuto con forza sulla nostra regione non ha risparmiato nemmeno Spoleto.

Durante la giornata di ieri, giovedì 7 dicembre, nella località di Monteleone di Spoleto, il sindaco Marisa Angelini ha disposto la chiusura, causa l'abbondante nevicata, delle scuole d'infanzia, elementare e media in via precauzionale, dal momento che i passi di Gavelli e Caso in capo alla Provincia sono impraticabili.

Oltre ai disagi causati dalla neve, molti sono stati i danni causati dall'interruzione della corrente elettrica alle produzioni alimentari, ai distributori di carburanti self service e a bar e ristoranti, impegnati nel servizio di asporto.

Il sindaco di Vallo di Nera, Agnese Benedetti, ha richiesto ieri al ministero delle Infrastrutture e a Terna, gestore della trasmissione della rete in alta tensione, un piano di interventi destinati alla manutenzione delle linee elettriche e uno di investimento per l'interramento, per far fronte ai blackout provocati dal maltempo che ha comportato la caduta di alberi e rami sulle linee elettriche.