La Lega dà l’ultimatum al sindaco De Augustinis

Il segretario umbro Virginio Caparvi interviene sulla crisi politica che sta vivendo la giunta
Spoleto

L’On. Virginio Caparvi, segretario della Lega Umbria, interviene con questa nota sulla crisi politica che sta vivendo la giunta De Augustinis.

“La Lega Spoleto ha chiesto la fiducia dei cittadini, ormai due anni fa, per essere strumento di cambiamento e non di certo per barcamenarsi nell’assise democratica con liturgie inutili ed inefficaci e, alle volte, dando spettacolo con comportamenti esecrabili e poco dignitosi. L’obiettivo non è la sopravvivenza politica fine a se stessa e ‘il male minore’, non è la nostra strategia. Più semplicemente, crediamo, che la missione a cui siamo stati chiamati sia quella di incidere positivamente nella città e quindi, ad esempio, in favore del tessuto produttivo duramente colpito dalla crisi, come peraltro la Lega fa in tanti altri comuni.
Se questa è la volontà di ognuno e anche della Giunta comunale dobbiamo passare dalle parole ai fatti, e dobbiamo farlo subito.
Se viceversa questo non fosse più possibile o non ci fosse la volontà di farlo, con senso di responsabilità ne dovremmo trarre le dovute conseguenze”.