Trova portafogli, preleva 600 euro e lo riconsegna ai Carabinieri

Convocato in Caserma, lo stesso vistosi alle strette, confessava riconsegnando la somma di denaro
Spoleto

 I Carabinieri della Stazione di Campello, località di Spoleto, hanno identificato l’uomo che, nella giornata del 12 novembre, si sarebbe appropriato del portafoglio di un’altra persona lasciato ad un distributore di benzina,facendo degli acquisti.

Lo scorso 12 novembre, infatti, un uomo, dopo aver effettuato un rifornimento con la propria auto, ha lasciato il portafogli sopra la pompa di distribuzione. Portafogli che appena dopo una persona ha preso e, successivamente, ha deciso di consegnare alla pattuglia di controllo del territorio.
 

I militari dell’Arma provvedevano a prendere contatti con il legittimo proprietario che  si recava immediatamente in Caserma per il recupero del portafogli.

Lì giunto appena aperto il portafogli il proprietario si accorgeva della mancanza della somma di denaro, pari a 600 € e decideva di sporgere denuncia di furto della somma di denaro.

A questo punto partivano le indagini e nel giro di poche ore i Carabinieri della Stazione di Campello sul Clitunno individuavano il presunto responsabile del ritrovamento.

Convocato in Caserma, lo stesso vistosi alle strette, confessava riconsegnando la somma di denaro presente nel portafogli che veniva restituita al legittimo proprietario.

La vittima, sollevata dal ritrovamento della somma di denaro ha ringraziato i militari dell’Arma della restituzione anche in relazione alla necessità di utilizzare il denaro per delle spese improvvise da affrontare.