Spoleto, la domanda per l'assegno di maternità va presentata in Comune

Nuova modalità anche per l’assegno al nucleo familiare con tre figli minori
Spoleto

Il Comune di Spoleto comunica che, da lunedì 19 luglio, le domande relative alla richiesta per l'assegno di maternità dei Comuni e l'assegno al nucleo familiare con tre figli minori non dovranno essere più presentate ai CAF ma dovranno essere compilate e presentate presso la Direzione Servizi alla Persona (via San Carlo n. 1) nei giorni lunedì 8.30-13 e giovedì 15–17 (la persona di riferimento è il Sig. Federico Bussotti – Email: – Tel. 0743 218727).

La domanda deve essere presentata al Comune di residenza del richiedente entro il termine perentorio del 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale viene richiesto l'assegno (ad esempio, per ottenere gli assegni relativi all’anno 2021, il richiedente deve presentare la domanda entro il giorno 31/01/2022).

I requisiti devono essere posseduti da chi presenta la richiesta al momento della presentazione della domanda; i soggetti che presentano la domanda nel mese di gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’assegno, devono fare riferimento ai requisiti posseduti alla data del 31 dicembre immediatamente precedente.

Il Comune di Spoleto ha provveduto alla predisposizione di apposito modulo da compilare per l'assegno di maternità >> .