Due milioni di euro per l’ospedale San Matteo degli Infermi

Lo ha annunciato l’Usl Umbria 2 che ha assegnato i lavori di adeguamento alla normativa anticendio
Argomenti correlati
Spoleto

Assegnati i lavori di adeguamento alla normativa antincendio dell’ospedale di Spoleto. Ad aggiudicarsi la gara è stato il costituendo raggruppamento temporaneo di imprese formato dalla Giove Impianti Srl e dalla Brindisi Elevatori Srl. Lo ha annunciato l’Usl Umbria 2, che nelle prossime ore concluderà l’iter verificando se le due ditte siano in possesso dei requisiti giusti. In caso di esito positivo, l’azienda sanitaria provvederà ad aggiudicare ufficialmente l’appalto, per un importo complessivo pari a due  milioni di euro. La durata degli interventi, stando a quanto si legge nella delibera del commissario straordinario Massimo Braganti, sarà di trecento giorni.