Importante operazione antidroga a Terni

Rintracciato e fermato un 27enne albanese che nascondeva la droga a Spoleto
Spoleto

La polizia di Stato della sezione antidroga di Terni da giorni stava controllando alcuni movimenti sospetti nella zona di Largo Cairoli, grazie ad una segnalazione ricevuta da alcuni residenti della zona che avevano notato uno strano via vai di gente.

L’operazione del nucleo antidroga si è svolta in  via Romagna a borgo Bovio, dove un 27enne albanese era arrivato dopo essersi rifornito di una parte della droga che teneva nascosta nelle campagne di Spoleto, per poi distribuirla nel ternano.

Nell’auto gli agenti dell’antidroga hanno trovato una busta di cellophane con 25 dosi di cocaina già pronte, per un totale di oltre 30 grammi.La restante parte è stata sequestrata dalla Mobile ternana.

Per il giovane è scattato l’arresto in flagrante su disposizione del pm Raffaele Pesiri, convalidato successivamente dal giudice Chiara Mastracchio del tribunale di Terni,che ha disposto nei confronti del 27enne la misura del divieto di dimora in provincia di Terni, con contestuale nulla osta all’espulsione dal territorio nazionale.

L’udienza è stata fissata per il prossimo 9 maggio, Il pusher è difeso dall’avvocato Guido Maria Rondoni.