Metodo Tesei, un incontro al mese coi consiglieri

Dialogo e apertura alla base del confronto politico
Regione Umbria

Il metodo Tesei, vale a dire dialogo e apertura all'ascolto, sarà applicato anche ai consiglieri regionali.
In bilancio un incontro al mese per far funzionare una sorta di ping pong istituzionale. Da un lato la giunta mette sul tavolo gli atti che sta preparando e dall'altro i consiglieri propongono.
Nella prima riunione si è parlato di trasporti, sanità e bilancio. Sono stati ascoltati i presidenti di commissione, i componenti dell'ufficio di presidenza e capigruppo. La prossima riunione sarà aperta a tutti i componenti della maggioranza.
Il metodo di un confronto al mese verrà applicato pure ai partiti: i tre coordinatori regionali di Lega, Fdi e Fi.
Caparvi, Zaffini e Romizi (all'esordio nel ruolo) vedranno nei prossimi giorni la governatrice.