Salvini e Tesei commentano il successo e ringraziano gli umbri

 «Un grande lavoro di squadra, frutto della condivisione di un progetto comune, che vedrà gli umbri protagonisti del cambiamento»
Regionali

In una conferenza stampa indetta dalla Lega al Park Hotel di Ponte San Giovanni il segretario del Carroccio e la neo eletta presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, hanno voluto cogliere l'occasione per ringraziare gli Umbri per la fiducia accordata.
  «Una scelta che ci fa onore - ha detto Salvini - ma che ci carica allo stesso tempo di molte responsabilità e di oneri che andremo ad affrontare con tutta la buona volontà che ci contraddistingue».
   E sul fatto che questo Umbria sia da considerare un voto che ha anche una valenza nazionale, Salvini non ha dubbi: «Conte dovrà prima o poi prendere atto che il suo esecutivo non ha il consenso degli italiani e che questo governo è solo il frutto di un papocchio messo in piedi per evitare di fare i conti con la realtà. Ma intanto le Regioni dove si è votato sono passate in mano al centrodestra, e anche qui in Umbria, dove da cinquant'anni ha governato senza interruzione la sinistra, è arrivato un segnale fortissimo, che esprime la volontà di cambiamento di una popolazione stremata da scelte politiche sbagliate e dannose».
   «E non basta - ha continuato Salvini - convocare un improvvisato consiglio dei ministri a Narni, con Conte, Zingaretti e Speranza che hanno promesso di tutto, dalle brioche, al caviale, alle autostrade, alle ferrovie. Donatella invece ha ragionato con i governatori del nord di quello che una regione può fare. Evidentemente gli umbri hanno scelto la concretezza».
  E ha concluso: «Sono contento della tenuta del centrodestra. Questo successo è di tutti. Prima ho parlato con Berlusconi, e gli ho ribadito che è una vittoria della squadra. C’è una maggioranza che vince e governa tutte le Regioni in cui si è andato a votare, destinata ad allargare la sua presenza anche nei territori storicamente rossi come l'Umbria».
  «Questo successo - ha aggiunto Tesei è il frutto di un grande lavoro di squadra e della condivisione di un progetto comune, che vedrà gli umbri protagonisti del cambiamento».