Spara al cinghiale colpisce a morte l'amico

Grave incidente di caccia a San Paolo di Preggio, frazione del comune di Umbertide
Preggio

Grave incidente di caccia domenica pomeriggio a San Paolo di Preggio, frazione del comune di Umbertide. Un cacciatore di ottanta anni ha puntato il fucile verso un cinghiale, ha sparato ma il proiettile ha colpito in pieno petto l’amico e compagno di squadra, uccidendolo. Vittima A.B.F. 82enne di Corciano.  Adesso l'uomo che ha sparato è sotto indagine con l'accusa di omicidio colposo. 
La notizia è stata resa nota dal Soccorso alpino e speleologico, intervenuto per recuperare la salma.
Sul posto anche i carabinieri di Città di Castello, che indagano e il 118 di Umbertide.
Disposta l'autopsia all'ospedale di Perugia.