La presidente Tesei colta da malore a Preci

era intervenuta alla festa della Madonna della Pietà
Preci

La presidente della Regione, Donatella Tesei, è stata colpita da un lieve malore mentre presienziava alla cerimonia per la festa della patrona, Madonna della Pietà, a Preci.

Dalle prime notizie pervenute in redazione parrebbe che La governatrice ha perso improvvisamente i sensi, cadendo a terra.

I presenti hanno cercato di soccorrerla con le dovute precauzioni. La Presidente è stata lasciata distesa, in attesa dei sanitari del 118 giunti sul posto in tempi record.

Dopo le prime cure la Governatrice dell'Umbria è stata trasportata all'ospedale di Spoleto. Alcune testimonianze mediche confermano che la Presidente è rimasta sempre cosciente.

Il fatto si è verificato pochi minuti fa, durante l'intervento del commissario straordinario per la ricostruzione Giovanni Legnini, intervenuto all'evento su invito del sindaco di Preci, Massimo Messi, per sollecitare una partenza degli interventi.

Dall'ospedale del festival i snitari hanno confermato che Le condizioni della governatrice non sarebbero gravi e tanto meno preoccupanti.Si è trattato di un abbassamento di pressione causato, probabilemte, dall'eccessivo stress da lavoro.

Le ultime fonti confermano che la  Presidente sta bene! Deve solo riposare.