Coronavirus, preoccupazioni per un convento di suore

Morta una religiosa e un’altra è ricoverata in terapia intensiva. Disposta la quarantena
Porrano

È costantemente monitorata dalla Usl Umbria 2  la situazione della Casa di San Bernardino delle Suore Francescane Missionarie di Maria di Porano, dove una suora è risultata positiva al Covid-19. La religiosa, ultraottantenne si trova ora ricoverata all’ospedale di Foligno.
A riferirlo il sindaco di Porano, Marco Conticelli, il quale spiega che per “per sei o sette suore che presentano dei sintomi influenzali, su un totale di 39, è già stata disposta la quarantena fiduciaria”.
Si è poi appreso anche che nella tarda mattinata una suora è deceduta.
  “Il Comune, per mezzo della Protezione civile intercomunale – aggiunge il sindaco Conticelli – è intervenuto per garantire tutto il materiale necessario soprattutto al personale infermieristico e a tutte le altre dipendenti, mascherine, occhiali, camici, saturimetri e recapitando medicinali grazie al gruppo dei volontari. Sono in contatto costante con la madre superiora”.
  Una quindicina i dipendenti della struttura, un paio dei quali sono a loro volta in isolamento fiduciario nelle proprie abitazioni.
“Stiamo premendo nei confronti della Regione perché al più presto vengano eseguiti i tamponi – aggiunte ancora il sindaco.”