Pd, in 5 anni iscritti dimezzati in Umbria

I tesseramenti sono passati da 23mila nel 2009 a 9.787 nel 2015 a poco più di quattromila
Politica

Pd, in 5 anni iscritti dimezzati in Umbria. Lo riporta oggi , in un servizio in cui registra la lenta agonia del Partito democratico che, anno dopo anno, vede drasticamente diminuire il numero dei suoi iscritti. Erano 23.409 in Umbria nel 2009, sono crollati a 9.787 nel 2015 mentre, a oggi, risultano più che dimezzati e superano di poco i quattromila. E questo grazie alla proroga dei termini che il commissario Walter Verini ha ottenuto dal responsabile nazionale, Stefano Vaccari.
Il tesseramento, infatti, si sarebbe dovuto chiudere il 31 dicembre 2019 quando, complice il tracollo elettorale delle regionali, le tessere fatte arrivavano a malapena a duemila. Ora si va verso il congresso.