Mario Sereni: “Il vero Civismo per una Nuova Umbria”

Nota del candidato Consigliere Regionale per la Lista Ricci Presidente
Argomenti correlati
Politica

Elezioni regionali dellUmbria, 27 Ottobre. Stiamo vivendo un momento di grande confusione politica: improbabili alleanze elettorali dell'ultim'ora, calate romane di leader nazionali poco informati sulla nostra Regione, politica urlata a paginate di giornali, liste civiche vuote di contenuti e allestite solo a fini elettorali. Fuori da queste dinamiche, il Movimento Civico di Claudio Ricci, che si presenta alle elezioni con 3 Liste Civiche, e 5 punti programmatici sintetici (Amministrare Bene, Sviluppare Lavoro, Innovare Ambiente, Spostarsi veloce e Curare Umanizzando), è presente capillarmente in tutto il territorio umbro dal 2015 ed ha prodotto 15 seminari di formazione politica e 30 incontri programmatici su temi essenziali per l'Umbria, da cui sono scaturite 500 proposte presentate in Consiglio Regionale. Quindi VERE LISTE CIVICHE, con basi solide. Il 27 di Ottobre l'Umbria dovrà scegliere il miglior Presidente, su basi di merito, esperienza e competenze pregresse: Claudio Ricci ha dimostrato di possedere tali capacità.

Governare è una cosa seria, non possiamo affidare la guida della nostra Regione a chi non possiede le qualità e le competenze necessarie per amministrare nei migliore dei modi l'Umbria, che ha bisogno, e al più presto, di uscire da un isolamento generale atavico e non oltremodo accoglibile.