La Destra propone i nomi dei candidati per le Regionali di Novembre

La Meloni ha ufficializzato la candidatura di Squarta, la Modena ha fatto il nome di Andrea Romizi, Matteo Salvini conferma Donatella Tesei
Politica

Sono iniziate le manovre per le prossime elezioni regionali dell'Umbria che si terranno in autunno.

Nel corso di un incontro con la leader di FdI, al quale hanno partecipato i vertici del partito Franco Zaffini, Emanuele Prisco, Eleonora Pace e lo stesso Squarta, Giorgia Meloni,leader di Fratelli d'Italia ha proposto la candidatura ufficiale di Marco Squarta, attuale consigliere regionaletra i più votati nella coalizione umbra alle elezioni del 2015.

Ad avviso della Meloni l'Umbria nei prossimi anni dovrà programmare strategie istituzionali e politiche importanti dal punto di vista del rilancio economico, infrastrutturale, delle soluzioni ai temi del lavoro e del sociale.Per questa ragione ha proposto il consigliere Squarta che conosce da anni, “ è una persona seria – ha affermato- e competente, con un bagaglio di esperienza importante in politica a dispetto dell'età".
  
Fiammetta Modena, FI, ha proposto Andrea Romizi, attuale sindaco del capoluogo che a Perugia gode di grande stima e potrebbe rappresentare il vero cambiamento in regione.

Per la Lega rimane confermato il nome di Donatella Tesei che al momento non si è pronunciata del tutto, ma rimane la prescelta di tutta la lega unita su questa candidatura proposta personalmente da Matteo Salvini .