Minacciata e picchiata dall’ex fidanzato

La Procura di Perugia ha chiesto il rinvio a giudizio per un giovane
Perugia

La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per un giovane, denunciato dalla ex compagna dopo episodi di violenza. La ragazza di 22 anni si era rivolta alle forze dell'ordine riferendo che il fidanzato l'aveva sottoposta a minacce e violenze, nonché ad un'aggressione subita a seguito del fatto che “non aveva pulito il pavimento”. I protagonisti della vicenda sono due studenti universitari. La vittima ha presentato due querele alla Polizia dopo che era stata accompagnata al pronto soccorso, dove era stata medicata e poi dimessa con una prognosi di una settimana.