Vaccinazione in Umbria, delle 4700 fiale di Astrazenica ne arriveranno solo 1200

Da qui anche il rallentamento delle prenotazioni: ieri erano 5.200 gli utenti in coda al sistema
Perugia

Delle 4.700 dosi di vaccino AstraZeneca destinate all’Umbria, non è arrivato nulla.
Dalla struttura del commissario Figliuolo la promessa dello slittamento alle 19 di oggi di almeno 1200 fiale.
Intanto in Umbria sono state superate le 200.000 somministrazioni dall’inizio della campagna vaccinale, con oltre seimila inoculazioni in 24 ore. Sono 145.671 gli umbri che hanno ricevuto la prima dose.
Pfizer ha formalizzato per domani l’invio di 22.230 dosi complessive fra Perugia e Foligno. Ieri erano 5.200 gli utenti in coda al sistema.

Chi rinuncia al vaccino AstraZeneca non potrà riprogrammare l’appuntamento e mettersi in coda. E’ la linea che la Regione Umbria ha intenzione di portare avanti dopo le cinquemila disdette in cinque giorni della scorsa settimana.