Covid, 40 mila lavoratori umbri ancora senza vaccino

È quanto emerge dai dati elaborati dell’ufficio studi della Cgia di Mestre
Perugia

Sono quasi 40 mila (39.687) i lavoratori umbri ancora senza vaccino. Lo riferisce l’ufficio studi della Cgia di Mestre a una settimana dall’entrata in vigore dell’obbligo del green pass per andare in fabbrica o in ufficio. La stima degli occupati non ancora vaccinati è stata costruita a partire dai numeri  settimanali pubblicati dalla presidenza del consiglio dei ministri e relativi alla fascia di età 20-59 anni (la larga maggioranza delle persone in età lavorativa, circa il 90%) e aggiornati alla giornata di venerdì 22 ottobre. 
La percentuale degli occupati non vaccinati è in Umbria dell’11,6%, inferiore alla media nazionale del 12,2%.