Vaccinazioni in Umbria, già 287 assistiti hanno ricevuto la monodose Johnson & Johnson

Intanto vinta la sfida delle 6mila dosi giornaliere
Perugia

Oltre 40mila-50mila somministrazioni settimanali, con un ritmo ormai vicino alle 6mila dosi giornaliere. In Umbria la campagna vaccinale regionale prosegue mantenendo una percentuale di immunizzati di un punto oltre la media nazionale: 103.866, secondo l’aggiornamento del portale governativo gli assistiti che hanno completato la profilassi, pari al 12% della popolazione residente (11% in Italia).
Tra gli immunizzati, come riporta , figurano anche i primi 287 assistiti che hanno ricevuto la prima e unica dose Johnson & Johnson (il vaccino destinato alle farmacie da questo mese) mentre uno scatto alla campagna sarà inferto anche dall’accordo Regione e associazioni datoriali, per le vaccinazioni in farmacia.
Intanto, la curva epidemica continua a dare segni di stabilità pur con nuovi casi giornalieri intorno a 100 e tre nuovi decessi, ma con i ricoveri ordinari in picchiata, tornati ai livelli di metà ottobre. Lieve ripresa della curva in provincia di Terni, dove l’incidenza è tornata sopra 80 casi settimanali per 100mila abitanti.