Ateneo di Perugia, Figorilli si candida a Rettore

La lettera ai docenti, agli studenti e al personale tecnico
Perugia

Con una lettera ai docenti, agli studenti e al personale tecnico il prorettore dell'Università degli Studi di Perugia, Fabrizio Figorilli, ha annunciato le proprie dimissioni.
Il prossimo anno l’Ateneo di Perugia andrà al voto per scegliere il successore di Franco Moriconi. Figorilli, nella lettera, annuncia di essere intenzionato a candidarsi alle prossime elezioni.

Liberandosi dalla carica Figorilli intende così non partire più da una condizione di disparità rispetto agli altri candidati e per rispetto al Rettore, che potrebbe essere condizionato dalla sua candidatura. “Questi anni mi hanno arricchito, non solo nella conoscenza del Governo dell’Ateneo, ma soprattutto grazie all’incontro e agli scambi di idee con numerosi colleghi. Sento pertanto la necessità di rivolgere un caloroso ringraziamento e saluto a tutti”.