Università per Stranieri: annullato l'avviso per il Dirigente Generale

"Motivazioni collegate alla legittimità del medesimo provvedimento, espresse in autorevoli pareri legali"
Perugia

L’Università per Stranieri di Perugia ha ritenuto di annullare, in via di autotutela, il provvedimento del 23 dicembre scorso con cui era stato approvato l'avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazione d’interesse a ricoprire il ruolo di Direttore Generale Facente Funzione, con scadenza dell'incarico al 4 agosto 2021.

"Ciò - ha motivato l'Ateneo - per motivazioni collegate alla legittimità del medesimo provvedimento, espresse in autorevoli pareri legali".

In merito all’individuazione della figura di Direttore Generale, l'Ateneo ha dichiarato di voler procedere, nel rispetto di tutti i passaggi di legge e istituzionali, con una modalità in grado di assicurare una durevole e stabile continuità dell'attività della Direzione Generale.