Università, rinnovato accordo con la School of Pharmacy di Pittsburgh

Delegazione Usa in visita a Palazzo Murena
Perugia

Scambio di docenti e studenti, attività di ricerca comune e pubblicazioni: è quanto prevede l'Accordo bilaterale sottoscritto questa mattina fra il Dipartimento di Scienze farmaceutiche dell'Ateneo di Perugia e la School of Pharmacy della Duquesne University di Pittsburgh (USA).

La cerimonia della firma è avvenuta nella Sala del Dottorato di Palazzo Murena dove la delegazione americana, composta dal Preside Douglas Bricker, dalle professoresse Autumn Stewart-Lynch e Monica Skomo, da dieci studenti dell'ateneo americano, è stata accolta dal Rettore Franco Moriconi e dalle professoresse Violetta Cecchetti e Maura Marinozzi, rispettivamente Direttore del Dipartimento di Scienze farmaceutiche e coordinatrice Erasmus dello stesso Dipartimento.

Un accordo che, è stato evidenziato, guarda in concreto all’internazionalizzazione: è attivo da dieci anni, è al secondo rinnovo e produce diverse attività di collaborazione fra i due Atenei. Ogni anno una delegazione di docenti e studenti della School of Pharmacy della Duquesne University viene in visita in Italia e a Perugia. Inoltre quattro studenti di Pittsburgh giungono nel capoluogo umbro per tre mesi (settembre-novembre) per esercitare una parte del loro tirocinio professionale in Farmacia; sul fronte perugino, altrettanti studenti si recano a Pittsburg per svolgere analoga attività.

Gli ospiti americani, nel corso della visita a Palazzo Murena, hanno avuto modo di apprezzare alcune rarità conservate nel Fondo Antico dell’Ateneo e hanno firmato il Registro degli ospiti.