Il 20 e il 21 settembre si vota anche per il rinnovo di 6 Comuni umbri

La chiamata alle urne la si può considerare a tutti gli effetti un mini test elettorale
Perugia

In Umbria, in concomitanza con il Referendum sul taglio dei parlamentari, si terranno le Elezioni Comunali il 20 e 21 settembre in 6 Comuni della regione. Non essendoci comuni con popolazione maggiore di 15.000 abitanti, non sono dunque previsti turni di ballottaggio, salvo il caso di parità di voti dei candidati sindaco più votati. 
I cittadini sono chiamati al voto nella provincia di Perugia a Scheggino e a Valfabbrica. Nella provincia di Terni le elezioni si terranno ad Attigliano, Calvi dell'Umbria, Ferentillo e Giove. 
Si tratta di piccoli centri, ma la chiamata alle urne la si può considerare a tutti gli effetti un mini test elettorale.
Di fatto è il primo voto dopo le elezioni regionali dello scorso anno che hanno segnato la netta vittoria del centro destra con la conquista di Palazzo Donini da parte della Tesei.