Perugia, arrestato 28enne albanese trafficante di droga

Sfuggì alla cattura nel febbraio 2019 quando la sua banda venne sgominata
Perugia

Personale dalla Squadra Volanti ha dato esecuzione all’Ordinanza della misura della custodia cautelare in carcere a carico di un cittadino albanese di 28 anni per violazione delle leggi sugli stupefacenti.

Lo straniero, ricercato per la violazione della normativa in materia di immigrazione, è risultato anche appartenere ad una consorteria di cittadini albanesi dedita al traffico di sostanze stupefacenti. Infatti, nel febbraio del 2019, nell'ambito dell'operazione della Squadra Mobile perugina denominata “Random”, furono arrestati elementi di spicco del sodalizio criminale e sequestrate notevoli quantità di droga e denaro. Il 28enne riuscì a sfuggire alla cattura e per questo sul suo capo pendeva una Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere.

Il malvivente è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Perugia Capanne e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.