Lieve sciame sismico a Valfabbrica

Micro scosse che mettono in agitazione diversi comuni
Perugia

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 nella mattinata di oggi, domenica 21 marzo 2021. alle ore 7,54 con epicentro localizzato nella citta di Valfabbrica. Oltre che Valfabbrica hanno sentito tremare la terra anche Bastia Umbra e Assisi, in maniera lieve Perugia, Bettona, Cannara, Torgiano, Valtopina, Spello e Nocera Umbra. La prima scossa è stata avvertita ieri pomeriggio e da allora la terra non ha smesso di tremare.

Lipocentro della scossa e stato localizzato a 9 km di profondita. Levento e stato avvertito dalla popolazione ma non si segnalano, al momento, danni a persone o strutture. Levento sismico e stato localizzato a 15 km a est di Perugia. a 23 km a nord-ovest di Foligno, a 65 km a nord di Terni e a 66 km a sud-est di Arezzo. 

Uno sciame sismico di piccole scosse di terremoto è stato avvertito dalla popolazione di Valfabbrica, già dalla giornata di ieri. Micro scosse che mettono in agitazione diversi comuni, oltre che Valfabbrica anche Bastia Umbra e Assisi, in maniera lieve Perugia, Bettona, Cannara, Torgiano, Valtopina, Spello e Nocera Umbra. La prima scossa è stata avvertita ieri pomeriggio e da allora la terra non ha smesso di tremare.

In quella zona c’è una faglia importante che sembra essere già conosciuta, si trova a 5 Km a Sud Ovest da Valfabbrica