Forzano un portone e tentano di rubare negli appartamenti: bloccate

Sono due pluripregiudicate provenienti da un campo nomadi romano
Perugia

Due donne, pluripregiudicate, sono state denunciate dalla Polizia di Stato per tentato furto e per possesso di arnesi atti allo scasso. I poliziotti erano stati messi in allarme con una telefonata al 113 con la quale veniva segnalato che due donne stavano cercando di aprire un portone.

I poliziotti accertavano lo scasso dimostrato dai segni d'infrazione sul montante del portone; entravano e sulle scale del condominio le scovavano indosso avevano gli arnesi oltre a guanti di lattice e schede di plastica rigida. Identificate è risultato essere una diciottenne e una 22enne con molte pendenze giudiziarie, residenti in un campo nomadi della capitale. Dopo la denuncia il Questore di Perugia ha firmato un Foglio di via obbligatorio dalla città per tre anni con ritorno immediato a Roma.