Tamponi antigenici per elementari e prime medie: collaborazione tra Afas e Comune di Perugia

Il presidente D'Acunto: “Farmacie pubbliche al servizio della comunità”
Perugia

Sarà attivo da mercoledì 3 a sabato 6 febbraio, mattina e pomeriggio, il servizio di testing e monitoraggio attivo organizzato dal Comune di Perugia in collaborazione con Afas, dedicato agli studenti delle scuole elementari e delle prime medie di Perugia per garantire un ritorno in classe in sicurezza.

L'iniziativa è nata dal lavoro produttivo e sinergico fra il mondo delle farmacie pubbliche e il Comune di Perugia.

“Abbiamo dato forma a questa iniziativa – ha spiegato il Presidente di Afas, l'avvocato Antonio D'Acunto – perché in questo momento così delicato ognuno deve fare la sua parte per rendere la scuola un luogo sicuro”.

Il servizio sarà reso possibile grazie alla collaborazione con la Croce Rossa che metterà a disposizione delle unità mobili. A Perugia le postazioni individuate saranno tre: nei pressi della Farmacia Afas di Ponte D'Oddi, nell'ampio spazio adiacente il supermercato che eviterà che si creino ingorghi e nelle vicinanze delle farmacie Afas di San Sisto e Villa Pitignano.

Il servizio, eslusivamente su prenotazione, è completamente gratuito. A Perugia tutte le 14 farmacie facenti capo ad Afas raccoglieranno le prenotazioni; la famiglia interessata potrà chiamare direttamente la farmacia che fisserà l'appuntamento.