Valeria Alessandrini è senatrice, alle suppletive vince il centrodestra

A metà delle sezioni scrutinate la candidata si trova al 55 per cento
Perugia

Valeria Alessandrini, candidata Lega e sostenuta anche da Fratelli d’Italia e Forza Italia, sarà la nuova senatrice eletta nelle suppletive. A metà delle sezioni scrutinate la candidata si trova al 55 per cento, seguita da Maria Elisabetta Mascio, appoggiata da Pd e Sinistra civica verde con il 36 per cento, Roberto Alcidi del Movimento cinque stelle all'8 per cento e infine Armida Gargani all'1 per cento.



VITTORIA!!! 

Nonostante un momento difficilissimo e una campagna elettorale complicata, ancora una volta la Lega Umbria dimostra la sua grande forza e la sua organizzazione. Fino ad oggi, in Italia, nessuna elezione suppletiva è stata vinta (se non quando concomitante con elezioni più importanti) mentre noi l'abbiamo vinta pur con tutte le complicazioni del caso. È stato possibile grazie ad una squadra forte, composta da persone umili e determinate. Gli uccelli del malaugurio e i bastian contrari, quelli che non hanno distribuito un volantino, non hanno fatto un post, quelli che hanno tramato in nome del "tanto peggio tanto meglio", possono tornare a non fare nulla, certi del fatto che questa volta ci saranno provvedimenti. La Lega si serve e della Lega non ci si serve.
Un abbraccio forte alla Senatrice Valeria Alessandrini e un augurio di buon lavoro, in un momento così delicato per la nazione abbiamo bisogno delle capacità di ognuno. Grazie a tutti gli uomini e le donne di buona volontà che lavorano per il progetto di libertà della Lega. 
Grazie e auguri per il suo compleanno a Matteo Salvini, leader indiscusso e primo militante infaticabile. 
Un abbraccio.
A lavoro, come sempre. 
Il Segretario, Virginio Caparvi