Arrestato minorenne trovato con 3 chili di droga

La Polizia lo ferma nel centro storico di Perugia
Perugia

Nella serata, in Perugia, nell’ambito di mirati servizi volti a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga in questa provincia, personale della Squadra Mobile della Questura di Perugia ha svolto controlli nelle zone del centro della città, nonché nei luoghi interessati dall’arrivo di passeggeri utilizzatori di mezzi di linea.
Tra essi, veniva notato e controllato un cittadino italiano minorenne che, scendendo da un autobus, alla vista dei poliziotti, assumeva un atteggiamento sospetto. I successivi controlli hanno permesso di accertare che lo stesso giovane nascondesse all’interno di uno zaino 4 involucri contenenti complessivamente 3 chilogrammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana, adeguatamente avvolti in pellicole di cellophane, evidentemente funzionali ad eludere eventuali controlli con unità cinofile specializzate.
Il ragazzo è stato arrestato nella flagranza del delitto di detenzione di droga a fini di spaccio ed associato presso il Centro Prima Accoglienza di Firenze a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Umbria.