Polizia interviene per degli schiamazzi ma trova della droga nell'appartamento

Arrestato un cittadino nigeriano di 26 anni
Perugia

La Polizia di Stato della Questura di Perugia interveniva nel capoluogo per una segnalazione di schiamazzi all’interno di un appartamento.

Giunti sul posto, gli occupanti l’appartamento aprivano la porta ai poliziotti, probabilmente rimanendo sorpresi dal loro arrivo in quanto, un cittadino nigeriano 26enne, alla vista degli agenti si precipitava all’interno di una stanza, tentando di chiudere un cassetto contenente degli involucri.

I poliziotti riuscivano a raggiungere tempestivamente il cittadino nigeriano, riscontrando la presenza all’interno del cassetto di due involucri, rispettivamente contenenti oltre 10 grammi di eroina e oltre 10 grammi di cocaina.

Al termine delle attività di rito il cittadino nigeriano veniva tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, oltre ad essere denunciato per l’inottemperanza all’Ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale.