Al via interventi di adeguamento per le scuole

Progetti esecutivi approvati dalla giunta comunale
Perugia

Via libera a Perugia ad interventi di adeguamento per 145 mila euro complessivi, in alcuni plessi scolastici. La giunta comunale ha infatti approvato tre delibere - illustrate dal vice sindaco ed assessore alle Politiche scolastiche e giovanili, Gianluca Tuteri - che riguardano altrettanti progetti esecutivi.
Gli interventi prevedono il rifacimento del muro di sostegno della scuola primaria Rodari di San Marco (65 mila euro), la realizzazione di un nuovo blocco di servizi igienici nella scuola primaria di Colombella (55mila euro) e l'abbattimento delle barriere architettoniche in vari edifici scolastici. Sotto quest'ultimo profilo - spiega il Comune in una nota - le opere riguarderanno l'adeguamento dell'ingresso pedonale della scuola dell'infanzia Alfieri, della scuola dell'infanzia di via Quieta e della secondaria di primo grado San Paolo di viale Roma. Si procederà poi alla creazione di due aule con trattamento acustico specifico alla primaria Comparozzi e alla secondaria di I grado San Martino in Campo. Infine verrà realizzato un bagno attrezzato per persone diversamente abili ed un montascale per raggiungere l'aula di attività motorie nella primaria Calzoni di San Martino in Colle. Tutti gli interventi sono finanziati con risorse proprie del Comune di Perugia.