Scuola nel caos, la protesta dei precari

Domani indetta manifestazione in via Palermo
Perugia

Graduatorie provinciali per le supplenze uscite in ritardo e con punteggi sbagliati anche dopo la seconda revisione, scuole senza docenti, punteggi sbagliati, anche dopo la seconda revisione e i reclami, convocazioni alle 23.30, persone non incluse per un errore, negazione di ogni possibilità di essere ascoltati.
Sono questi i principali problemi segnalati dagli insegnanti precari della scuola che, domani a partire dalle 15, manifesteranno davanti all’Ufficio scolastico regionale in via Palermo a Perugia, dopo il sit in di una settimana fa davanti all’Ufficio di via Manuali.  alle graduatorie.