Dal 15 luglio ritorna il tempo delle sagre

Non potranno durare più di quattro giorni consecutivi, con possibilità di deroga fino a un massimo di una settimana in caso di accordo con uno o più ristoranti della zona
Perugia

Dopo lo stop dettato dall'emergenza Coronavirus la Regione Umbria sta lavorando per far ripartire le sagre, dal 15 luglio.
Non potranno durare più di quattro giorni consecutivi, con possibilità di deroga fino a un massimo di una settimana in caso di accordo con uno o più ristoranti della zona.
Come riporta oggi il , è questa la novità del nuovo regolamento per le kermesse dei prodotti tipici e le feste paesane in fase di stesura in Regione. Già stilate le linee guida anti Covid, L'accordo con i ristoranti prevede la partecipazione dei locali all'offerta gastronomica delle feste con parte dell'incasso. Il progetto è già stato condiviso con Anci e pro loco. Si attende l'ok delle associazioni dei ristoratori. Anche l'iter autorizzativo sarà snellito. L'ordinanza di riapertura è prevista per i prossimi giorni.