Party finisce a coltellate, 8 feriti e due arresti

Rissa nel sangue fra romeni e albanesi al Lido Tevere di Ponte San Giovanni
Perugia

Una serata di festa, che aveva per tema la tradizione romena, al Lido Tevere di Ponte San Giovanni, è finita nel sangue.
Il fatto è avvenuto intorno alle 3,30 dell mattino tra lunedì e martedì davanti al locale, quando è esplosa una rissa e alcuni avventori si sono presi a botte e a coltellate.
Otto le persone finite in ospedale al Santa Maria della Misericordia in codice giallo, di cui tre in gravi condizioni. Si tratta due donne di 21 e 30 anni e un uomo di 38, tutti stranieri, romeni e albanesi.
Per due di loro sono scattati gli arresti. Le accuse dei carabinieri sono di tentato omicidio e lesioni aggravate. 
Hanno ferite al collo, schiena, gambe, polsi e per alcuni sono stati necessari numerosi punti di sutura.
I ricoverati sono stati medicati ma i bollettini medici non parlano di pericolo di vita.