Ragazza minorenne scappa da casa a seguito di un lite con la propria famiglia

Ritrovata dalla Polizia a Spoleto grazie ai social
Perugia

Una ragazza minorenne si era allontanata da casa a seguito di un lite con la propria famiglia a Perugia, lasciando i propri cari col fiato sospeso per ore e ore. Ggrazie all’intervento della Polizia di Stato, è stata rintracciata a Spoleto. Anche il fratello e la sorella della adolescente, entrambi maggiorenni, si erano messi alla sua ricerca, arrivando alla stazione di Spoleto, poiché, monitorando alcuni messaggi e fotografie nel frattempo pubblicate sui social dalla ragazza scomparsa, avevano intuito che lì potesse trovarsi la loro congiunta. I poliziotti, dopo averli raggiunti hanno raccolto quanti più elementi possibili, e dopo una attenta visione delle foto l'hanno individuata nel bar, in buone condizioni, ma disorientata. La giovane quindi è stata riconsegnata alla famiglia, che ha potuto finalmente tirare un sospiro di sollievo.