Noto pregiudicato tunisino condannato per numerose attività di spaccio

Tra i tanti reati anche la morte della madre per overdose
Perugia

Una serie di reati sono stati riconosciuti a carico di un noto spacciatore tunisino, accusato anche di aver causato la morte della madre per averle fornito una forte dose di droga .
Il provvedimento definitivo di fermo é pervenuto alla Squadra mobile dalla Procura di Perugia che ha riepilogato i numerosi reati del Pusher nell'ambito dello spaccio