Prostituzione in strada a Perugia, multe da 450 euro a tre clienti

Ad emetterle è stata la polizia locale ha comminato tre contravvenzioni a un 71enne, a un 69enne e a un 53enne, tutti e tre italiani
Perugia

Tempi duri per chi vuole concedersi una distrazione con le prostitute. A Perugia sono scattate le prime multe da 450 euro a clienti dopo l’ordinanza dell’8 luglio 2021 firmata dal sindaco di Perugia, Andrea Romizi.
Ad emetterle è stata la polizia locale ha comminato tre contravvenzioni a un 71enne, a un 69enne e a un 53enne, tutti e tre italiani.
Lo scrive oggi il Corriere dell’Umbria.
L’area è quella di via Campo di Marte. Le zone interessate dall’ordinanza sono in str./via Settevalli – via Mentana – via Cortonese – via Nuvolari – via Conti– viale del Percorso Verde – via Trasimeno Ovest (compresa la strada che permette l’accesso al raccordo Perugia – Bettolle direzione Perugia) – via delle Caravelle – via Mario Angeloni con relative aree di parcheggio – via Canali – via Campo di Marte – via del Macello – via Piccolpasso – via Dottori – via Trattati di Roma – via Penna – via Soriano – via Corcianese – via Cestellini – via della Scuola – Str. Colle Umberto Ponte Nese – Str. San Giovanni del Pantano S.S. 728 – Str. S. Giovanni del Prugneto.

L’ordinanza è valida nel periodo dal 09.07.2021 al 31.10.2021.