La Polizia Municipale lascia piazza del Bacio e va in via del Macello

L’Esecutivo ha disposto la procedura di evidenza pubblica per la ricerca di un immobile: spesa annua prevista pari a 17mila euro
Perugia

La postazione dei vigili urbani situata a piazza del Bacio verrà trasferita a primavera in via del Macello, in un immobile che per dimensionamento, dotazioni, ubicazione e canone, risulta essere più accessibile ai soggetti disabili, contemplando anche spazi più adeguati rispetto alle esigenze degli agenti. 
La spesa ipotizzata per il canone di affitto è di 17mila euro, e tale sede ospiterà sia il nucleo decentrato di polizia municipale di Fontivegge che l'Ufficio controlli pubblicità.
La decisione, anticipata qualche tempo fa dall’amministrazione comunale e ripetuta anche in occasione dell’ultima assemblea nel quartiere, si concretizza ora con un atto formale assunto dalla Giunta nell’ultima seduta, nella quale l’Esecutivo ribadisce che su tale quarteire «era in fase di studio e progettazione un piano articolato per recuperare pienamente, mettere in condizioni di sicurezza e rilanciare una zona tanto nevralgica per l’intera città, attraverso tipologie di intervento in diversi ambiti, dalla sicurezza alla legalità, dal decoro urbano allo sviluppo economico, unite in ogni caso da un comune obiettivo: assicurare agli abitanti di Perugia e ai visitatori la vivibilità, ad ogni ora, di questo importante spazio della città».