Ragazzino picchiato a scuola durante la ricreazione

Dieci giorni di prognosi per il 13enne, nessuna denuncia
Perugia

In una scuola, alla periferia di Perugia, un alunno di soli 13 anni  è stato aggredito durante il break della ricreazione da un suo compagno d'istituto . Il giovane studente è stato picchiato così forte da riportare un trauma cranico non commotivo ed ecchimosi. I sanitari hanno prescritto al ragazzino ferito una prognosi di dieci giorni.

Il dirigente scolastico ha avviato una indagine interna volta ad accertare la dinamica dei fatti e verificare un possibile caso di  bullismo.

Tuttavia al momento non risultano denunce sporte ma non è escluso che ciò possa avvenire con il passare dei giorni.