Villa Sacro Cuore di Perugia accoglie i sanitari umbri colpiti da Covid19

accordo siglato dall'Ordine delle professioni infermieristiche di Perugia con l'archidiocesi perugino-pievese
Perugia

La bellissima struttura ricettiva della diocesi  "Villa Sacro Cuore di Perugia" grazie ad un accordo siglato dall'Ordine delle professioni infermieristiche di Perugia con l'archidiocesi perugino-pievese ha dato la sua disponibilità ad  accogliere gratuitamente il personale sanitario impegnato nell'assistenza a pazienti affetti dal Covid19, .

Il cardinale Gualtiero Bassetti  ha spiegato "Quest'accordo  è un segno della vicinanza concreta della nostra Chiesa a quanti sono in prima linea, ad alto rischio per sé stessi e per le loro famiglie, un modo per aiutarli a proseguire con più serenità la loro delicata missione. Nel mettere gratuitamente a disposizione una nostra struttura ricettiva, è quel farsi prossimo nei momenti di particolare necessità e difficoltà che ci viene insegnato dal Vangelo e ricordato costantemente da papa Francesco. Dobbiamo saper coniugare nella nostra vita la fede alla carità per alimentare la speranza, soprattutto in questo momento di grande prova".