Gratuito patrocinio, 4 legali indagati

Dopo un esposto in procura sotto la lente degli uomini della Finanza sono finiti 4 avvocati del foro perugino
Perugia

La Procura di Perugia ha iscritto nel registro degli indagati quattro avvocati del Foro di Perugia. L’indagine riguarda alcune istanze di ammissione al gratuito patrocinio. Sotto la lente della Guardia di finanza sono finite alcune istanze di ammissione al gratuito patrocinio e quindi l'autenticità delle firme in calce ai documenti.
L’indagine è nata quando un uomo, coinvolto in un procedimento, ha disconosciuto la sua firma da un’istanza per l’ottenimento del gratuito patrocinio.
La Procura ha chiesto e ottenuto per la seconda volta la proroga degli accertamenti, la più recente risale a questa estate.
Dall’Ordine degli avvocati fanno sapere che nessuna comunicazione formale è stata trasmessa da via Fiorenzo di Lorenzo.