Perugia, strisce blu a pagamento anche in pausa pranzo

Da metà settembre si paga a Fontivegge, via dei Filosofi ed Elce
Perugia

Brutte notizie per gli automobilisti. Da metà settembre a Perugia non si potrà più sostare gratuitamente in pausa pranzo a Fontivegge, in via dei Filosofi ed Elce. In particolare nella zona di Fontivegge sono 19 le aree di sosta interessate. Da via Settevalli a via Campo di Marte, passando per via Canali, via Angeloni via Sicilia, via del Macello e via Martiri dei lager.
Il Comune ha deciso che gli automobilisti dovranno pagare anche in quella fascia oraria che prima era considerata zona franca.

Stessa situazione tra via dei Filosofi ed Elce dove sono una decina le vie interessate allo sconto. Però con un orario diverso rispetto a quello di Fontivegge visto che fino a oggi il blocco del pagamento va dalle 13,30 alle 16.

C'è da capire se il pagamento della sosta verrà allungato anche al sabato visto che il beneficio per quelle aree era doppio: lo stop al parcometro in pausa pranzo e per tutta la giornata di sabato.
Non è escluso che questo sarà una dei temi affrontati nel consiglio comunale aperto che si terrà sul tema “Sosta, Viabilità e Mobilità nel Centro Storico a Perugia tra presente e futuro. La parola ai cittadini”.