Perugia: uomo di 34 anni trovato morto in casa

Si sospetta un'overdose che gli sarebbe stata letale
Perugia

Un uomo di 34 anni di origini sudamericane è stato trovato senza vita all'interno del suo appartamento in strada dei Loggi a Ponte San Giovanni.

A trovare il corpo è stata la fidanzata, che ha subito chiamato il 118 e le Forze dell'Ordine, ma per il giovane non c'è stato nulla da fare.

Gli esami tossicologici e l'autopsia riveleranno quale sia stata la vera causa della morte, dato che nella mansarda dove abitava l'uomo non è stato rinvenuto nessun segno che indichi un'effrazione o violenza.

Se l'ipotesi overdose venisse confermata, il giovane deceduto sarebbe la terza vittima della droga avvenuta durante questo mese, dopo la e la , entrambe morte dopo aver assunto sostanze stupefacenti.