Controlli antidroga nelle scuole di Perugia

Recuperato hashish abbandonato vicino ingresso
Perugia

Agenti della Questura di Perugia hanno operato controlli mirati  per prevenire il fenomeno del consumo di stupefacenti sono stati attuati dalla polizia presso tre scuole di Perugia.

Con l''ausilio di un cane antidroga, gli agenti sono entrati in azione mentre stava per suonare la campanella dell''ingresso. L'attività  che ha suscitato interesse e curiosità  tra docenti e ragazzi, ha interessato l'esterno degli istituti nonchè i cortili. La Questura ha riferito che non sono emerse situazioni di particolare rilievo, a eccezione del rinvenimento, vicino all'ingresso di una delle scuole, di un involucro in cellophane contenente circa tre grammi di hascisc. Secondo la polizia con tutta probabilità stupefacente di cui qualcuno si è disfatto in gran fretta non appena ha visto il cane antidroga. Nelle prossime settimane la polizia ripeterà  i controlli presso altri istituti scolastici.