Monica Bellucci e la figlia Deva Cassel sulla copertina di Vogue

Un ritratto madre-figlia davvero forte, realizzato da Paolo Roveresi per la rivista
Perugia

Monica Bellucci per la prima volta in carriera conquista la copertina di Vogue Italia. L'attrice e modella ha posato in esclusiva mondiale con la figlia Deva per la copertina della celebre rivista di moda. Il nuovo numero di Vogue Italia, in edicola dal 6 luglio, è dedicato ai desideri e alle idee dei sedicenni ed ecco che madre e primogenita, nata il 12 settembre 2004 dal matrimonio con Vincent Cassel, sono state fotografate insieme.

 Un ritratto madre-figlia davvero forte, realizzato da Paolo Roveresi per la rivista, il quale ha spiegato di aver provato verso Deva la medesima emozione avuta con Kate Moss e Natalia Vodianova. Quella dinnanzi alla pura bellezza, in riferimento ai suoi scatti più iconici, messi all’asta da Sotheby’s Parigi.
La top model e attrice ha raccontato a Vogue: “Ho chiesto a mia figlia perché avesse voluto questo servizio assieme, e lei mi ha dato una risposta meravigliosa: “perché l’ultima volta che ci hanno fotografate insieme ero nella tua pancia. Adesso che sto cominciando il mio viaggio, mamma, desidero che accada ancora”. La Bellucci è una madre orgogliosa: “Io e lei non abbiamo scontri, mai. Sono una madre dolce, cerco di prenderla sempre dal verso del pelo. Lei è così, libera da sempre, prende aerei da sola da quando ha 13 anni e parla cinque lingue. Ha visto come tiene lo sguardo? Non ha paura di nulla”. Per ora la moda è “un gioco a cui gioca”, ma nella vita quotidiana c’è scuola “per mantenere i piedi per terra”.